Cronaca In evidenza 

Uomo decapitato, il nipote confessa: “Sono stato io, mi ha insultato, mi ha sputato addosso e gli ho sparato”

 <Io volevo bene a mio zio – ha detto Borgarelli -. A lui da piccolo ero legatissimo, ma questa vicenda del sentiero mi ha ossessionato. Mi sentivo vittima di una ingiustizia. Non riesco più a sopportare il peso di questo omicidio> (Albano Crocco, la vittima) Ha reso piena confessione il nipote di Albano Crocco, Claudio Borgarelli. Ha ucciso lui il marito di… Read More
Cronaca In evidenza 

Il pensionato di Craviasco decapitato quando era ancora vivo. Indagato il nipote

Albano Crocco, l’ex infermiere ucciso nei boschi di Lumarzo qualche giorno fa, è stato decapitato quando era vivo. Si è difeso come un leone, rompendosi anche tutte le dita della mano destra nel disperato tentativo di fermare il proprio aguzzino, ma non ce l’ha fatta. Raggiunto tra schiena e collo da una rosa di pallini di piccole dimensioni sparati da… Read More
Cronaca In evidenza 

Omicidio di Craviasco, i carabinieri sequestrano e perquisiscono la casa del nipote

Un nipote acquisito con cui aveva litigato, tanto che i due non si parlavano più da mesi. È bastato un litigio per condannare Albano Crocco, l’infermiere pensionato sessantottenne ucciso e decapitato nei giorni scorsi nei boschi di Craviasco, nei pressi di Lumarzo? I carabinieri hanno trovato un possibile movente e così hanno passato al setaccio la villetta del congiunto, Claudio… Read More
Cronaca Senza categoria 

Uomo decapitato, sotto torchio amici e parenti. Si cerca ancora la testa

Assume contorni sempre più macabri mano mano che si vengono a sapere i raccapriccianti particolari del ritrovamento del cadavere di Albano Crocco, 68 anni, l’infermiere in pensione è uscito ieri mattina per andare per funghi nei boschi di Craviasco, vicino a Lumarzo e trovato morto nella serata di ieri, in fondo a un burrone. O, meglio, è stato trovato il… Read More