Le ultime notizie

Uomo decapitato, sotto torchio amici e parenti. Si cerca ancora la testa

Assume contorni sempre più macabri mano mano che si vengono a sapere i raccapriccianti particolari del ritrovamento del cadavere di Albano Crocco, 68 anni, l’infermiere in pensione è uscito ieri mattina per andare per funghi nei boschi di Craviasco, vicino a Lumarzo e trovato morto nella serata di ieri, in fondo a un burrone. O, meglio, è stato trovato il suo corpo, mentre la testa è ancora oggetto delle ricerche dei carabinieri. L’assassino gli ha sparato un colpo di fucile a pallini alla nuca freddandolo proprio all’inizio del sentiero sul quale l’uomo si stata avviando, poi gli ha staccato la testa con una grossa lama, presumibilmente un machete e ha trascinato il corpo per un centinaio di metri per buttarlo nel burrone. La testa sarebbe stata “trattenuta” forse per non lasciare indizi utili agli investigatori sull’arma che ha sparato o per lanciare un avvertimento alla famiglia.
I carabinieri che indagano sul caso (il nucleo investigativo della compagnia di Chiavari e la sezione rilievi del comando provinciale di Genova) indagano nel mondo della caccia e, in particolare, su chi ieri, nonostante non fosse consentito, poteva essere in giro con un fucile da caccia nei boschi della zona. Le indagini starebbero procedendo nell’ambito del mondo del bracconaggio, ma anche all’interno della famiglia. Tre i sospettati  interrogati oggi dai carabinieri coordinati dal pm Silvio Franz. Tutti avrebbero avuto recentemente dissidi con la vittima.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: