Ambiente

16mila alberi finanziati dal MiTe per riforestare il Parco delle Mura e le Mura Nuove

Nei 34 progetti per la riforestazione urbana finanziati dal Ministero della Transizione ecologica (MiTE), ne appaiono due presentati dalla Città Metropolitana di Genova che prevedono oltre 16 mila alberi posti a dimora, per una spesa totale di circa un milione di euro Città Metropolitana, pur possedendo un territorio complessivo con il 75% di aree boscate, per quanto riguarda la zona […]

Read More

La tartaruga Nena è tornata oggi in mare dopo un anno di cure all’Acquario

Nena, della specie Caretta Caretta, ritrovata da un pescatore il 6 giugno 2020 al largo di Savona. Lo staff veterinario ha riscontrato una polmonite associata ad un quadro di anemia moderata-marcata con lievi segni di rigenerazione Dalla successiva indagine per stabilire la causa di questa anemia è emersa una forma parassitaria L’immediato coinvolgimento e intervento […]

Read More

Acquario, nuova vasca dedicata al gambero di acqua dolce. Progetto Life Claw per la sua conservazione

L’Acquario di Genova si fa portavoce del progetto Life Claw presso il suo pubblico, facendo conoscere il gambero di fiume italiano, le cause che ne minacciano la sopravvivenza e la necessità di tutelarlo Il gambero di fiume italiano (Austropotamobius pallipes) è una specie autoctona (nativa), la cui sopravvivenza è gravemente compromessa a causa della crescente antropizzazione degli […]

Read More

Approvato il progetto di bonifica della falda del l’area sottoprodotti dell’ex stabilimento Ilva di Cornigliano

«Tale intervento, unito all’attività di capping già in esecuzione, consentirà di rendere completamente fruibile un’area situata in posizione strategica salvaguardando l’ambiente e la salute dei cittadini», spiegano da Sviluppo Genova Approvato il progetto di bonifica della falda dell’area “SOT” a Genova Cornigliano, quella che era l’area sottoprodotti dell’ex stabilimento Ilva di Cornigliano Nel corso della […]

Read More
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: