consumi Enti Pubblici e Politica 

La Liguria si presenta tra le eccellenze del gusto a Montecarlo. Protagonista: il pesto

Olio, basilico, vino e i principali ambasciatori del gusto liguri saranno tra i protagonisti della 25esima edizione di Monte-Carlo Gastronomie, celebre vetrina raffinata e conviviale delle eccellenze agroalimentari organizzata da Caroli Com- Groupe Caroli allo Chapiteau di Monaco dal 25 al 28 novembre

Lo spazio della Regione sarà ricco di proposte, grazie al progetto “Assaggia la Liguria”, a cura dei Consorzi dell’Olio DOP Riviera Ligure, del Basilico DOP Genovese e di Enoteca Regionale. Un vero e proprio info-point di 12 mq, che vedrà un ricco programma di attività e animazioni con diversi focus sul valore della DOP in Liguria. Oltre a questi eventi ci saranno anche le classicissime dimostrazioni di pesto a suon di mortaio e lo storytelling sulle DO dei più importanti vini liguri, senza tralasciare vere e proprie chicche di nicchia o curiosità.

[Continua sotto]

“Il valore aggiunto dei prodotti agroalimentari liguri certificati è evidente – spiega l’ideatore della collaborazione, il vice presidente della Regione Liguria con delega all’Agricoltura e al Marketing Territoriale Alessandro Piana che parteciperà agli eventi pomeridiani di sabato 26 novembre -. Il loro ruolo nel turismo enogastronomico e di veri e propri ambasciatori del nostro territorio oltreconfine, con tutte le tradizioni e la storia secolare che li contraddistingue, non ci deve indurre ad abbassare la guardia, in un momento in cui si parla nuovamente di cibo sintetico. Occorre oggi, tanto più, rafforzare i prodotti identitari della Liguria tramite grandi eventi come questo che ne testimonino la portata, la versatilità e la genuinità in una dieta mediterranea equilibrata e sana. Per questo continuiamo ad impegnarci anche sul fronte delle politiche attive di sostegno: la scorsa settimana ho portato in Giunta l’apertura della sottomisura 3.01 del PSR (Programma di Sviluppo Rurale) per supportare ulteriormente i regimi di qualità e di certificazione. Ringrazio pertanto per questa nuova occasione di marketing territoriale che ci attende, a dimostrazione dell’importanza della nostra agricoltura, le Istituzioni, il Sistema Camerale, i Consorzi, i produttori e gli organizzatori della Monte-Carlo Gastronomie che, ancora una volta, comprovano quanto sia importante la sinergia tra pubblico e privato quale volano della ripartenza”.

[Continua sotto]

IL PROGRAMMA DELLA MONTE-CARLO GASTRONOMIE – SPAZIO REGIONE LIGURIA

Venerdì 25 novembre: ore 10 – 12 pesto al mortaio e racconto Basilico Genovese DOP / ore 13 – 16 racconto e degustazione Olio DOP Riviera Ligure

Sabato 26 novembre: ore 11 – 13 pesto al mortaio e racconto Basilico Genovese DOP / ore 14,30 – 18 racconto e degustazione vini liguri DOP e IGP / ore 18 – 20 pesto al mortaio e racconto Basilico Genovese DOP

Domenica 27 novembre: ore 10- 12 racconto e degustazione Olio DOP Riviera Ligure / ore 13 -16 pesto al mortaio e racconto Basilico Genovese DOP / ore 16-19 racconto e degustazione vini liguri

Lunedì 28 novembre: ore 10 – 12 pesto al mortaio e racconto Basilico Genovese DOP / ore 14 – 18 racconto e degustazioni Olio DOP Riviera Ligure

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: