Fridays For Future, striscione per il clima e baratto di Natale

I giovani dell’associazione hanno deciso che la parola di queste feste è “riutilizzo”. Così hanno riciclato lo striscione del 2019 e si sono scambiati oggetti (sanificati) caduti in disuso che sarebbero rimasti a prendere polvere in un cassetto o su uno scaffale

Prima hanno appeso lo striscione con la scritta “Buona crisi climatica a te e famiglia”, lo stesso dello scorso anno, dal ponte Monumentale, su via XX. Poi lo hanno portato in piazza De Ferrari, davanti al Ducale: <Oggi abbiamo deciso di riunirci e portare qualche oggetto carino che non usassimo più da barattare con gli oggetti portati dagli altri attivisti, in modo che ognuno di noi ricevesse qualcosa di nuovo e desse a qualcun’altro un oggetto che se no sarebbe rimasto a prendere polvere in un cassetto o su uno scaffale! Quindi la parola chiave di oggi è stata: riutilizzo! – scrivono gli attivisti di Fridays For Future Genova -. Proprio nello spirito del riutilizzo, abbiamo deciso di riappendere lo striscione dell’anno scorso per augurare a tutti una buona crisi climatica e, ovviamente, anche un buon Natale!!!>.

I doni scambiati, opportunamente igienizzati, sono stati soprattutto borse e libri, fumetti compresi. Tutta l’iniziativa si è svolta nel rispetto delle misure di sicurezza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: