Fiera, nel weekend esplode la passione per la subacquea

Genova Dive Show

 Sport e spettacolo: Fiera riscopre una vocazione che viene da lontano

con un mix di eventi in programma fino ad agosto

 Mentre sotto la tensostruttura, ribattezzata per l’occasione “Terrazza sul mare”, prosegue fino al 14 maggio un’edizione record, la trentunesima, del Torneo Ravano, ritornato dopo anni di assenza, arriva in Fiera a Genova, nella grande darsena di Marina Uno, Genova Dive Show. Due giorni di festa, organizzati dai più dinamici diving genovesi, per tutti gli appassionati di subacquea e di sport del mare con la presenza delle più importanti aziende del settore, di esperti, campioni del calibro di Gianluca Genoni, ricercatori, tour operator e didattiche specializzate. Si potranno provare in acqua le ultime novità e immergersi, grazie a una serie di offerte speciali, nell’area protetta di Portofino e sui relitti della zona. Sempre in ambito sportivo il Palasport ospiterà il 5 giugno la prova speciale indoor del Rally della Lanterna, un appuntamento unico per tutti gli amanti della specialità.

A celebrare il cinquantesimo anniversario del doppio concerto dei Beatles al Palasport, era il 16 giugno del 1965, dal 15 al 17 maggio arriva Fim – Fiera Internazionale della Musica. Saranno davvero presenti tutte le anime delle musica, dai grandi nomi come i Gipsy Kings a Tricarico, Mariella Nava, Rossana Casale, Povia, i Dhamm e Alberto Fortis con sezioni dedicate all’heavy metal, alla musica classica, alla prog e alla musica africana, alla dj mania e  alla danza, al rap e all’hip hop, al Festival della tradizione ligure e alla musica latina passando per un’ampia offerta di strumenti e attrezzature e per la Fim Tattoo Convention.
1960903-sub2

Merito di Fim è stata la “riscoperta”, a distanza di oltre un decennio dai concerti dell’estate del 2004,  della vocazione degli spazi espositivi per il mondo dello spettacolo. Dal 21 maggio al 2 giugno va in scena Psychiatric Circus: sotto la tensostruttura della Marina, sarà allestito uno spettacolo non comune, un evento psicotico, un viaggio nella follia, un luogo in cui il senso delle cose è totalmente capovolto. Un cast internazionale di artisti, un gioco di incastri tra acrobatica al suolo e al trampolino, verticalismo, fachirismo, contorsionismo, manipolazione, fantasismo e folle comicità per regalare agli spettatori risate di puro terrore.

Colore e musica saranno i protagonisti il 18 luglio dell’ Holi Fusion Festival, una nuova edizione italiana della festa indiana dove si lanciano polveri colorate di origine vegetale, non nocive, in un’esplosione di colori che simboleggia il superamento di tutte le barriere culturali mentre ci si lascia trasportare dalla musica. Holi Fusion Festival è organizzato dallo stesso team del Global Music Festival, premiato al debutto come miglior evento dance 2014 ai Dance Music Award e in programma, per la seconda edizione, il 29 agosto con una non stop di 12 ore consecutive dove i  migliori artisti della scena nazionale ed internazionale si esibiranno al ritmo della musica piu’ bella del momento.

“Abbiamo aperto un nuovo ciclo di eventi – sottolinea  Sara Armella, presidente della Fiera di Genova – che fa vivere gli spazi espositivi durante i mesi più difficili dal punto di vista strettamente fieristico e che sono invece ideali per  valorizzare quegli spazi all’aperto, sul mare, unici e straordinari, della nostra fiera” .

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: