Oggi a Genova 

Travolge pedone e scappa. Poi ci ripensa e chiama la Polizia locale. Il ferito è in codice rosso

Prima il motociclista è fuggito, poi ha chiamato la PL autodenunciandosi. Acquisite le immagini delle telecamere

L’incidente è avvenuto poco dopo le 7:30 in via Canevari, a San Fruttuoso, in direzione monte, poco dopo il tunnel ferroviario: una moto ha investito un pedone. Il guidatore si è dileguato in sella al suo motociclo, mentre la persona ferita è stata soccorsa dall’auto medica Golf1 e dall’ambulanza NV Moresco, inviate dal 118.

Il pedone è stato trasportato all’ospedale Galliera in codice Giallo, ma una volta al pronto soccorso le due condizioni sono sembrate più grave del previsto e l’uomo è stato registrato al triage in codice rosso, il più grave. Alla luce di questo, sul luogo dell’incidente è stata inviata la squadra del nucleo Infortunistica del reparto Pronto Intervento della Polizia locale in aggiunta ai colleghi del territorio (distretto 3, unità operativa Valbisagno).

Il motociclista, intanto, è arrivato nel suo negozio, in centro e lì ci ha ripensato. Preso dallo scrupolo di aver abbandonato a terra il pedone ferito, forse immaginando che la Polizia locale sarebbe comunque risalita a lui, ha telefonato alla sezione di Marassi autodenunciandosi e riferendo di essere presso la propria attività. Lì è stata inviata una pattuglia dell’Unità territoriale Centro per sottoporlo alla prova del precursore per verificare se fosse in stato di ebbrezza e per generalizzarlo.
La Polizia locale ha anche acquisito le immagini delle telecamere che puntano sulla strada.

In copertina: foto d’archivio

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: