close up photo of an arm with tattoo and beads braceletEnti Pubblici e Politica regione 

Ok del Consiglio regionale al supporto economico per tatuaggi con finalità medica per coprire cicatrici e cheloidi

Alessio Piana (Lega, il partito che ha proposto l’ordine del giorno: «Il documento ha impegnato la giunta a intervenire economicamente per supportare i pazienti che non riescono a sostenere i costi dell’intervento in maniera autonoma, coinvolgendo anche i tatuatori estetisti con qualifica di dermopigmentisti e/o formazione specifica sul nostro territorio partendo dalle esperienze in essere presso talune strutture ospedaliere liguri»

«Ok di Regione Liguria al tatuaggio con finalità medica – dichiara Alessio Piana -. L’Assemblea legislativa della Liguria, nell’ambito della discussione sul bilancio regionale, ha approvato l’ordine del giorno della Lega che ha impegnato la giunta ad avviare un percorso per mettere a sistema in tutta la Liguria l’esecuzione di diversi tatuaggi con finalità medica, utili a coprire le cicatrici deturpanti di particolare impatto sulla psiche del paziente: ricostruzione dell’areola e del capezzolo, camouflage di cicatrici atrofiche e ipertrofiche e cheloidi, esiti cicatriziali di labiopalatoschisi, ricostruzione delle ciglia e sopracciglia o camouflage di cicatrici nel caso di pazienti oncologici o di persone con altre patologie. Il documento, inoltre, ha impegnato la giunta a intervenire economicamente per supportare i pazienti che non riescono a sostenere i costi dell’intervento in maniera autonoma, coinvolgendo anche i tatuatori estetisti con qualifica di dermopigmentisti e/o formazione specifica sul nostro territorio partendo dalle esperienze in essere presso talune strutture ospedaliere liguri».

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: