Ambiente 

Gruppo di scout spagnoli in visita a Genova ripulisce le spiagge con The Black Bag

L’associazione genovese di promozione sociale: «Caumartorell, gruppo meraviglioso di scout spagnoli in visita a Genova, ci ha chiesto supporto nell’organizzazione di alcuni eventi di cleanup sulle spiagge liguri». I volontari italiani e spagnoli hanno raccolto 4 sacchi di carta e 4 di lattine, 12 di plastica e 14 chili di rifiuti non differenziabili

«L’accoglienza che la nostra città ha riservato a loro, però, non è stata delle migliori: un’ora e mezza di attività in spiaggia ha prodotto infatti la bellezza di 325 bottiglie di vetro raccolte, 4 sacchi di carta da 2kg l’uno, 4 sacchi di lattine (per un totale di 250 unità), 12 sacchi di plastica da 2kg l’uno e ben 14kg di rifiuti non differenziabili divisi in 4 sacchetti – spiegano a “The Black Bag” – Ci ha impressionato la presenza, tra i rifiuti, di siringhe, bottiglie di alcolici e bottigliette/lattine utilizzate per fumare il crack.
Tutto questo a due passi dal nostro centro città nonché dalla Fiera di Genova dove ogni settembre viene organizzato il Salone Nautico ed altri eventi importanti. Siamo grati a questi giovani ragazzi: per noi rappresentano la speranza di un futuro migliore.
Un ringraziamento caloroso a tuttə coloro che si sono unitə a noi in questo evento nonostante l’orario e nonostante i 29 gradi presenti».

The Black Bag è un’associazione di promozione sociale che, grazie al contributo dei propri volontari, opera a salvaguardia dell’ambiente.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: