comune 

Inaugurato il ponte pedonale sul rio Ciliegio, tra Trasta e Murta. Era crollato nel 2014

L’antica passerella, risalente al Seicento, era crollata a causa della forza delle acque durante la piena di un’alluvione. Quella di legno è stata ricostruita accanto al moncone della vecchia struttura

«È un’opera importante, che serve per collegare Trasta a Murta, lungo uno storico percorso pedonale da conoscere e valorizzare – commenta su Facebook l’assessore ai lavori pubblici Pietro Piciocchi, che ieri ha inaugurato la passerella insieme al presidente del Municipio Valpolcevera Federico Romeo -. Le congratulazioni agli amici del Comitato “Quelli che a Trasta ci stanno bene” che ci hanno accolti e fortemente incoraggiati in questa realizzazione e che hanno bellissimi progetti per il rilancio della Valle»

Nel 2014, nel corso di un’alluvione, lo storico ponte era crollato e da quel giorno il comitato “Quelli che a Trasta ci stanno bene” ha cominciato a chiederne la ricostruzione.

Il ponte è anche tra quelli in gara nel concorso Fai “I Luoghi del Cuore” dall’ antico ponte, si legge sul sito Fai «parte una crêuza (viottolo o mulattiera tipica delle colline liguri): una costruzione molto semplice, con uno stretto camminamento dai parapetti in pietra e due campate». Il ponte, datato approssimativamente intorno al Seicento, collegava gli abitanti di Murta, scendevano per recarsi ai mulini di Trasta, al resto della città e ai servizi essenziali.

Il ponte prima del crollo

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: