Narcotizzata da falso tecnico del gas che le svaligia la casa

È successo a un’ultraottantenne di Sturla che si è addormentata a causa dello spray che il malvivente le ha spruzzato addosso. L’uomo ha poi saccheggiato la casa, mettendola a soqquadro e portando via gioielli e denaro

Quello che la donna ricorda è un odore acre che pervadeva la stanza, poi un forte senso di sonnolenza. Al suo risveglio non c’erano più né il falso tecnico del gas che si era introdotto a casa sua mostrando un tesserino falso, né i i suoi valori che il ladro aveva portato via dopo aver frugato in ogni angolo della casa.

Il colpo è stato messo a segno ieri e alla donna, ultraottantenne, non è rimasto che chiamare in soccorso i familiari i quali sono accorsi e hanno chiamato le forze dell’ordine. La Squadra Mobile sta indagando per individuare l’autore di questa pericolosa evoluzione della diffusa “truffa del falso tecnico”. Normalmente, gli autori distraggono gli anziani, questa volta sembra sia stato usato spray narcotizzante. Sarà da chiarire anche come il delinquente sia riuscito a sottrarsi agli effetti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: