Oggi a Genova 

Carignano invasa dai topi. Inascoltate le segnalazioni che i cittadini fanno da mesi

Da mesi, decine e decine di segnalazioni dai cittadini della zona. La situazione peggiora di giorno in giorno. Ieri uno ha fatto baldoria nel cestino delle patatine del cliente di un pubblico esercizio, per nulla spaventato dalle urla della gente presente

L’ultima scena la racconta un gruppo di cinquantenni che ieri sera è andata a prendere un aperitivo sulla rotonda. Un uomo si era seduto sulle sdraio a sorseggiare il suo cocktail e ha appoggiato per terra il cestino con le patatine da sgranocchiare. «Ci siamo girate – raccontano le donne – e abbiamo visto il topo metà dentro e metà fuori dal cestino che sgranocchiava le patatine. Alcuni dei presenti lo hanno avvisato perché lui stava guardando da un’altra parte e non aveva notato quanto stava accadendo. In tutto quel caos di gente che si avvicinava e richiamava l’uomo, il topo ha continuato tranquillamente a mangiare, non è scappato via». Segno che aveva sicuramente più fame che paura.

Questa è solo l’ultima delle segnalazioni a proposito del moltiplicarsi della popolazione murina nel quartiere di Carignano, ma è da mesi che i cittadini segnalano frotte di pantegane che si sfamano nei cassonetti e nelle vicinanze quando qualcuno lascia fuori i sacchetti, che incrociano per le strade e i marciapiedi, che scorrazzano dove giocano i bambini.

Colonie sono segnalate sui social nei giardini di piazza Rocco Piaggio (in prossimità della fontanella, presso l’albero adiacente il marciapiede che presenta un buco alla base, dove evidentemente hanno fatto tana), nelle aiuole di corso Andrea Podestà, in viale Aspromonte sul muretto che affaccia sui campi da tennis, in piazza Alessi, vicino ai cassonetti posti tra corso Mentana e via Silvio Pellico.

I topi salgono allegramente sugli alberi come scoiattoli, sgattaiolano tra le gambe della gente, non hanno più paura di accostarsi agli esseri umani. Sono sempre più numerosi (se ne segnalano anche gruppi di 15) e sempre più grossi. La questione sta diventando un’emergenza sanitaria.

Ratti e topi usano la loro urina per tracciare un percorso riconosciuto dalla loro colonia, a causa di questa abitudine è facile contrarre malattie dai topi attraverso urina infetta.
Un chiaro indicatore della presenza di topi è la presenza di colonnine di urina di topo. I topi infatti tendono a depositare la loro urina sempre nella stessa posizione. La costante minzione in un’area, per un lungo periodo di tempo, si mescola con la sporcizia formando piccole stalagmiti.

Come si prendono malattie dai topi, ratti o altri roditori attraverso urina infetta

Contatto Diretto
: si può contrarre una malattia entrando in contatto diretto con l’urina di un roditore attraverso oggetti e superfici contaminati.
Alimenti contaminati: attraverso cibo e acqua contaminati dall’urina di topo.
Aria contaminata: inalando aria contente polveri contaminate da urina di topo.
Ferita aperta: se un ferita esposta entra in contatto con l’urina di topo.
Le malattie che derivano da urina di topo, ratto o roditore
La leptospirosi
La malattia di Weil
La febbre da morso di ratto
Hantavirus

Prendere malattie dai topi attraverso gli escrementi
Oltre all’urina anche gli escrementi di topo, ratto e roditore possono essere trasmettitori di malattie gravi.

I topi si lasciano alle spalle tra 50 e 80 escrementi a notte, sparsi casualmente nell’area che essi abitano. La probabilità di contrarre malattie dai topi, ratti o altri roditori aumenta considerevolmente in caso di grande infestazione.

Come si può prendere una malattia dalle feci di un topo?
Contaminazione da escrementi di topo

Proprio come per l’urina anche per gli escrementi di topo, o ratto, il contagio si contrae da:

Prodotti alimentari
Aria
Acqua
Questo perché i roditori defecano su o in prossimità di cibo e acqua.

Conseguenze del contatto con escrementi infetti
Può capitare di subire un contatto diretto con escrementi di topi infetti.
Questo può accadere nei seguenti modi:

Toccando le feci dei roditori
Contatto con qualcosa che è venuto a sua volta in contatto con feci di roditori
Esposizione di ferite o graffi alle feci di roditore

Malattie che si possono contrarre da escrementi di topi, ratti e roditori
La salmonella
Febbre tifoidea
La malattia di Weil
La meningite linfocitaria
Tifo
Febbre da morso di ratto
Antavirus
Tenia del ratto

I roditori morti
Anche i roditori morti possono essere serbatoi di batteri e virus gravi, se non letali.

Come si può prendere una malattia da un topo morto?
C’è una semplice risposta a questa domanda, è sufficiente toccarlo! Se trovi un topo, o un altro roditore morto non devi assolutamente toccarlo. Toccare un cadavere di topo è un’operazione delicata proprio perché il suo corpo può contenere batteri o virus ancora attivi, e pericolosi. Esiste un servizio comunale per la rimozione. È bene che i cittadini non tocchino eventuali carogne.

Quali sono le malattie dai topi morti che ci minacciano
Febbre da morso di ratto
Peste
La rabbia
Morsi dei roditori
Come discusso in precedenza, la maggior parte delle malattie provenienti dai topi o ratti sono causate da virus o batteri di cui il roditore è portatore. Questo è il motivo per cui essere morso da un roditore può provocare gravi problemi di salute.

Malattie dai morsi di topo
Perché i morsi dei roditori sono pericolosi? La saliva del roditore trasmette la malattia. Quando un ratto o un topo mordono perforano la pelle, permettendo alla loro saliva di raggiungere il nostro sistema sanguigno.

Le malattie che si possono prendere dal morso di un roditore:
Tularemia
Febbre da morso di ratto
Hantavirus
La leptospirosi
Graffi di topi, ratti o altri roditori
È inoltre possibile prendere le malattie dai roditori in caso di graffi che possono infliggere per difesa.

Come si può prendere una malattia da graffi di roditore:
I graffi di roditore permettono ad infezioni dannose, e malattie, di propagarsi attraverso il contatto con il nostro sangue.

Le malattie che si possono prendere dai graffi dei roditori sono:
Febbre da morso di ratto
La malattia di Weil
La leptospirosi

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: