Nuovo ecopunto Amiu in via della Mercanzia

In totale gli Ecopunti del centro storico sono 34 di cui 17 ad accesso controllato dedicati sia alle utenze domestiche sia ai commercianti

Come gli altri locali del centro storico, anche gli Ecopunto in Stradone di Sant’Agostino e in via Della Mercanzia sono destinati alla raccolta di umido, carta, cartone, plastica, metalli, vetro e il residuo indifferenziato; sono, inoltre, dotati di un sistema di videosorveglianza per garantire l’uso in piena sicurezza da parte degli utenti e, contrastare l’uso improprio di questi spazi.

Accanto al nuovo ecopunto, gli utenti possono trovare l’unico ecocompattatore PlastiPremia dove si possono conferire – sui 13 presenti in città – oltre alle bottiglie e flaconi in plastica, anche le lattine in alluminio.

Per accedere ai locali è necessario ritirare, gratuitamente, il badge elettronico, fino a venerdì 18 giugno, presso il punto di via San Giorgio 7 rosso, gestito in collaborazione con i volontari di “Ambiente Energia al Quadrato”: lunedì, martedì e venerdì dalle 8.30 alle 12.30; mercoledì e giovedì dalle 14.30 alle 17.30. Sarà possibile ritirare, sempre gratuitamente, anche il contenitore dedicato alla raccolta del rifiuto organico.

Chi non avesse ritirato il badge, in caso di smarrimento, furto o per nuova utenza, può chiedere informazioni al numero 800 95 77 00 (gratuito da telefono fisso) 010 89 80 800 (a pagamento da rete mobile) altrimenti può inviare una richiesta può richiederla attraverso la piattaforma SegnalaCi del Comune di Genova: https://segnalazioni.comune.genova.it/

Sempre nell’ambito del Piano integrato per il Centro Storico – Caruggi, è stato potenziato, dallo scorso aprile, anche il servizio Ecovan+ le isole ecologiche mobili, create per rendere sempre più facile il conferimento di rifiuti ingombranti, elettrici, elettronici e pericolosi. https://www.amiu.genova.it/servizi/ecovan/

Gli appuntamenti Ecovan+ di giugno sono: il 10 giugno dalle 13.30 alle 17.00, in piazza San Giorgio e il 17 giugno sempre dalle 13.30 alle 17.00, in piazza del Campo. In base a ciò che viene conferito, si possono accumulare punti per avere uno sconto sulla TARI del prossimo anno grazie alla compilazione di una scheda da richiedere agli addetti dell’Ecovan +.

Alcun

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: