Una tonnellata di aiuti solidali distribuita dall’Unione immigrati senegalesi

Gli alimentari di prima necessità sono stati raccolti dal Circolo operaio GenovaSolidale. Mamadou Bousso: “Genova non è la provincia di Vercelli” dove un sindaco leghista è accusato dalla Procura di aver privato meno abbienti degli aiuti statali Covid che sono stati, invece, distribuiti anche a famiglie con reddito da 7 mila euro. Su di lei pesa anche l’aggravante della finalità di discriminazione ed odio razziale

Oggi pomeriggio, in vico Croce Bianca, nel rispetto delle regole Covid, l’Unione immigrati senegalesi ha distribuito circa una tonnellata di alimentari e generi di prima necessità raccolti dal circolo operaio. Si è trattato soprattutto di pasta, latte, riso, biscotti e altro cibo che aiuterà le famiglie in difficoltà.
<Genova non è Vercelli> dice Bousso, dell’Unione immigrati senegalesi.
A Vercelli (o, meglio, nel comune di San Germano) ieri i carabinieri hanno dato esecuzione a cinque misure cautelari personali emesse dal gip del Tribunale locale. Tra i destinatari il sindaco leghista Michela Rosetta, e il consigliere comunale, all’epoca dei fatti assessore presso il Comune di San Germano, Giorgio Carando. Nei guai anche l’ex vicesindaco, un dipendente comunale e alcuni imprenditori e privati cittadini.
Le derrate alimentari acquistate con fondi statali per l’emergenza Covid sono finite anche a famiglie con redditi mensili da 7mila euro e sono state negate, invece, anziani non autosufficienti con redditi minimi e stranieri legalmente presenti sul territorio anche con figli minori e disabili. Tra gli acquisti con fondi pubblici c’erano generi alimentari non essenziali come mazzancolle tropicali e capesante surgelate.
Le accuse a vario titolo a carico degli indagati sono peculato, falsità materiale e falsità ideologica in atto pubblico commessa da pubblico ufficiale, abuso d’ufficio e distruzione di beni sottoposti a vincolo culturale.
Sulla base delle intercettazioni, sul sindaco di San Germano pesa anche un’aggravante: la finalità di discriminazione ed odio razziale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: