Fine 2020, il “grazie! di Bucci e Toti ai lavoratori delle amministrazioni e della sanità

Il Presidente della Regione ricorda le vittime del Covid e i momenti difficili affrontati, ma anche l’inaugurazione del Ponte Genova San Giorgio: <Il 2021 sarà l’anno in cui sapremo perché il Ponte Morandi è crollato>.
Il Sindaco posta sulla propria pagina Facebook un video che mostra i lavoratori dell’amministrazione e delle partecipate, da quelli degli uffici alla Polizia locale, dalla Protezione civile ad Amiu e Aster

Il sindaco Marco Bucci

Il 2020 è stato l’anno più difficile e un ringraziamento particolare lo voglio fare a tutti i dipendenti del Comune di Genova e delle società partecipate. A nome mio, della giunta comunale e di tutta la città. Grazie al loro impegno quotidiano, al senso del dovere e all’amore per la nostra meravigliosa Genova, hanno garantito tutti i servizi essenziali a ogni genovese in momenti di grande emergenza.La città sa che anche per il 2021 potrà contare su di loro! Buon anno nuovo.

Il presidente della Regione Giovanni Toti

Mancano ormai poche ore alle fine di questo 2020. Il mio primo pensiero va a chi purtroppo ci ha lasciato a causa del virus, alle loro famiglie, a tutti coloro che hanno perso una persona cara. È stato un anno difficile e doloroso, un anno che non dimenticheremo ma che si conclude con un po’ di speranza nel futuro. Coraggio Liguria, che sia un 2021 migliore per tutti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: