Riaperta la A10, ma per smaltire l’ingorgo ci vorrà tempo

A10 Genova-Savona: riaperto il tratto compreso tra l’allacciamento con la A26 e Arenzano in direzione Savona.

Per smaltire il traffico che ha paralizzato le strade urbane, però, ci vorrà del tempo.

Ci sono persone in coda da ore sui propri veicoli o sui mezzi pubblici tra Sampierdarena e Arenzano. Ovviamente paralizzato anche il trasporto pubblico.

In mattinata è stato persino necessario chiudere la sopraelevata in direzione Ponente per non gettare le persone in coda nell’ingorgo del ponente.

Ci segnalano difficoltà a transitare anche per i mezzi di soccorso. Ci sono ambulanze ferme nel traffico.

Treni in ritardo fino a 60 minuti

In questo enorme caos, non migliore fortuna ha avuto chi ha deciso di prendere il treno da levante. Dalle 7 la circolazione rallentata tra Recco e Genova Nervi a causa di un oggetto metallico sui binari. Dalle 8.20 circolazione regolare. I convogli in viaggio hanno registrato ritardi fino a 60 minuti, mentre 4 treni regionali sono stati limitati.

carneria
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: