La Polizia arresta due topi d’appartamento. Denunciati da una passante

Presi ieri in via Boero grazie alla segnalazione di una ragazza che ne ha visto uno appeso a un tubo dell’acqua. Che siano i predatori di San Siro di Struppa e Molassana alta? Da qualche giorno, per l’aumento della sorveglianza e l’organizzazione dei cittadini che si sono dati i turni per tenere sott’occhio la zona di notte ed, eventualmente, denunciare, la pressione dei malviventi sulla Media Valbisagno si era allentata

carneria

La Polizia di Stato ha tratto in arresto, ieri sera, quasi a mezzanotte, due cittadini albanesi di 20 e 28 anni per i reato di tentato furto aggravato in concorso.

Una volante della Questura è intervenuta in via Boero, a Borgoratti, a seguito di una segnalazione di una ragazza, residente nel quartiere, che aveva visto i due albanesi, uno fermo in strada a fare da palo ed il secondo appeso ad un tubo dell’acqua mentre scendeva da un balcone di un appartamento.

I due furfanti poi, vistisi scoperti, sono immediatamente scappati ma la precisa descrizione della giovane ha consentito alle volanti di rintracciare in via Timavo i due fuggitivi ancora sudati ed affaticati dalla loro breve fuga.

Accompagnati in Questura i due ladri, riconosciuti senza ombra di dubbio dalla ragazza tramite album di individuazione fotografica, sono stati così arrestati.

Il 20enne, irregolare sul territorio nazionale, incensurato e il suo “collega” 28enne anch’egli irregolare ma con precedenti di Polizia, saranno processati per direttissima nella mattinata odierna.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: