Riaperta a senso unico alternato la statale 456 della Valle Stura

Ma la chiesetta che si affacciava sulla strada, travolta da terra e fango, non c’è più

Riaperta al traffico a senso unico alternato la statale 456 della Valle Stura, interessata da una frana durante il maltempo di martedì scorso nel tratto fra Campo Ligure e Masone. La riapertura era prevista per la serata ma il cantiere è riuscito a concludere la prima fase dei lavori in anticipo.

“Ringrazio Anas per la celerità con cui ha ripristinato la viabilità su questa che è l’unica strada che collega Campo Ligure e Rossiglione al valico del Turchino e al tratto ligure della A26”, ha commentato l’assessore regionale alla protezione civile Giacomo Giampedrone. “Già dalla mattina di martedì, a poche ore dalla frana, abbiamo potuto constatare che i mezzi meccanici stavano lavorando per liberare quanto prima il passaggio. Non è stato un intervento semplice perché il materiale franoso era consistente e occorreva mettere in sicurezza il fronte: adesso procederemo con i lavori di consolidamento in modo da poter aprire completamente al traffico quanto prima”.

Anche il Comune di Rossiglione ringrazia <tutti coloro che hanno lavorato per questo risultato>.

<Un ringraziamento sentito ad ANAS e all’impresa che ha svolto i lavori, rimuovendo oltre 5000 metri cubi di detriti in meno di 3 giorni, lavorando con impegno indefesso per garantire velocemente il superamento di una criticità grave che ha coivolto tutti i paesi della Valle Stura – dicono al Comune di Campo Ligure -. Ci auguriamo che presto si possano utilizzare entrambe le corsie di marcia e che il versante possa definitivamente essere messo in sicurezza. Un enorme grazie a Regione Liguria per la viva attenzione dimostrata al nostro territorio e per il supporto che ci sta fornendo, al fine di consentire un graduale ritorno alla normalità e la prevenzione di futuri eventi calamitosi>.

Tra i detriti portati via, anche quello che è restato della chiesetta travolta dalla dalla frana di terra e di fango

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: