Annunci
Ultime notizie di cronaca

Il 30 giugno 1960, conferenza alla Biblioteca Universitaria

Interveranno Giordano Bruschi , giornalista e scrittore; Luigi Cianci, Compagnia Unica Lavoratori Merci Varie “Paride Batini”; Mario Caprini, Centro di Documentazione Logos.

Giovedì 27 giugno 2019, alle ore 17, presso Biblioteca Universitaria in via Balbi 10, la conferenza “Genova, 30 giugno”

GIUGNO 1960: Il Movimento Sociale Italiano organizza il suo congresso nazionale a Genova che avrebbe dovuto svolgersi nei primi giorni di luglio al teatro Margherita, in via XX settembre, a pochi passi dal ponte monumentale che custodisce la memoria dei Caduti per la libertà.
La classe operaia si ribella e a migliaia scendono in piazza. Protagonisti della rivolta sono i portuali, i partigiani e una giovane generazione che si affaccia per la prima volta sulla scena politica, i “ragazzi con le magliette a righe”.
Ma la provocazione viene respinta ed il congresso del MSI a Genova non si tiene. Dopo Genova altre città insorgeranno (Reggio Emilia, Roma, Palermo, Catania, Licata) , e purtroppo si dovettero contare delle vittime: cinque morti a Reggio Emilia, due a Palermo, uno a Catania.
Ma a seguito  di tutto questo ci saranno le dimissioni presidente del Consiglio Ferdinando Tambroni e del suo governo e l’avvio di una nuova stagione politica.

La conferenza, organizzata da Centro di Documentazione Logos, C.U.L.M.V, Circolo Sertoli, in collaborazione con Biblioteca Universitaria di Genova è un evento collaterale alla mostra bibliografica e fotografica di Giorgio Bergami  GENOVA MOVIMENTO IMMAGINE “Dalla Ricostruzione ai fatti del giugno 1960” visibile fino al 28 giugno.

Ingresso libero

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: