Le ultime notizie

Alloisio-Casalta, un crowdfunding per unire le voci e la musica di Liguria e Corsica

Un crowdfunding per produrre un disco che unisce due artisti, due luoghi, due Paesi con il linguaggio della musica. A lanciare il progetto sono Roberta Alloisio e Stéphane Casalta che hanno deciso di unire in un lavoro comune le loro attività artistiche e i legami tra le loro terre d’origine, la Liguria e la Corsica. Il nome del progetto è “Animantiga” e vuole unire artisti di Corsica e Italia, per rinsaldare i legami storici e culturali esistenti tra queste terre. <Primo passo sarà la creazione di un cd, un disco al quale abbiamo già cominciato a lavorare incontrandoci, facendo concerti, scrivendo canzoni; mescolando per l’occasione dialetto genovese, lingua corsa e lingua italiana, canti tradizionali e nuove composizioni – dicono Alloisio e Casalta -. Abbiamo immaginato un viaggio ideale tra Corsica e Liguria, un progetto corale, ricco di voci e suggestioni musicali, che vede per la prima volta insieme musicisti, poeti, scrittori, compositori e soprattutto la grande tradizione vocale corsa e quella genovese. Con qualche sorpresa. Crediamo fortemente in questo progetto e ancor più nella necessità di poter produrre liberi da condizionamenti stilistici>. Il crowdfunding (o finanziamento collettivo in italiano), è un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro in comune per sostenere gli sforzi di persone e organizzazioni. È una pratica di microfinanziamento dal basso che mobilita persone e risorse. A 15 giorni dalla chiusura del crowdfunding è stato finanziato 83% della cifra stabilita e quindi sono stati raccolti 4.150 euro su 5mila.

 

<Vi chiediamo la collaborazione – dicono i due artisti – per poter realizzare materialmente questo lavoro e al tempo stesso rendervi co-partecipi del progetto stesso. Abbiamo previsto, dei riconoscimenti e delle ricompense per la vostra collaborazione, particolarmente stimolanti e che speriamo di vostro gradimento. Il ricavato servirà a coprire una piccola parte delle spese necessarie alla produzione: spese logistiche, studio di registrazione, pre produzione, cachet musicisti, masterizzazione, grafica e stampa. Parteciperanno musicisti di caratura internazionale provenienti da diverse parti d’Europa perchè desideriamo dare a questo lavoro la maggior qualità possibile e farne un punto di partenza di un progetto più vasto che intende unire le culture e i popoli del mediterraneo e non solo>.

Chi vuole contribuire, assicurandosi il download dell’opera o il cd, può farlo cliccando qui.

Le cifre con le quali si può contribuire (e le ricompense relative) vanno da 10 euro (cifra che dà diritto a scaricare le canzoni appena registrate e ad ascoltarle nella loro dimensione finale) a 1.000 euro, contributo che assicura un concerto, dal vivo, in duo, a casa o nel locale di chi ha offerto il generoso contributo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: