Le ultime notizie

Acquedotto colabrodo, un altro tubo “saltato” a Castelletto. Via Acquarone e zone limitrofe senz’acqua

In mattinata anche era saltato un tombino in corso Europa

Stavolta ad andare sott’acqua è stata via Acquarone, ma l’allerta meteo non c’entra. Per l’ennesima volta è scoppiato un tubo dell’acquedotto. È successo a Castelletto stamattina alle sette. In zona ancora molte case sono senz’acqua. Tutto dovrebbe tornare alla normalità nel pomeriggio, quando i tecnici di mediterranea delle Acque (Iren) avranno riparato la rottura. L’azienda parta di <Disagi limitati>.
In mattinata era anche saltato un tombino in corso Europa e l’acqua fuoriuscita rendeva pericoloso il transito. Sul posto, per evitare incidenti, è intervenuta la polizia municipale.
Il sindaco Marco Doria, nei giorni scorsi, aveva giudicato ingiusto che a farsi carico di una situazione che è evidentemente (dati alla mano, questa è la ventesima rottura di un tubo in cinque mesi) siano i cittadini-utenti e ha minacciato di chiedere i danni all’azienda per conto del comune che ad ogni singola “esplosione” delle tubature deve mettere in campo uomini della polizia municipale, di Amiu e di Aster. Iren ha concordato sia col Comune sia con la Città Metropolitana di avviare il monitoraggio della rete, in particolare per quanto riguarda le vecchie (e molto diffuse) tubature di ghisa grigia, da parte di un pool di 8 esperti. È stata anche avviata una collaborazione con l’Università di Genova.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: