Lite finisce con una coltellata: due fratelli presi dai Carabinieri

Una lite in piazza Mario Conti che finisce a coltellate, un uomo ferito all’avambraccio che finisce al Villa Scassi e due persone deferite in stato di libertà dai carabinieri di Sestri Ponentecoltello

E’ successo nel quartiere genovese di Cornigliano: da una lite per futili motivi è scaturita una colluttazione che ha portato due fratelli ecuadoriani a estrarre il coltello e a ferire l’avversario, un loro connazionale. L’uomo è finito all’ospedale Villa Scassi e dimesso con una prognosi 30 giorni, mentre i due fratelli di 62 e 55 anni sono stati deferiti in stato di libertà per lesioni aggravate in concorso e porto di armi improprie e strumenti atti a offendere. Per il 55enne è scattata anche la denuncia per soggiorno illegale nel Territorio dello stato

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: