Quartieri Senza categoria 

Giardini di via de Nicolay appena rifatti e ancora da inaugurare, spunta la prima pezza

pegli piazza

Sono stati appena rifatti, devono ancora essere inaugurati ufficialmente, ma già spunta la prima pezza. Succede a Pegli, negli appena ristrutturati e nemmeno ancora inaugurati giardini di piazza De Nicolay. <Un affronto al senso estetico, ma, prima di tutto all’intelligenza – si arrabbia Antonio Cicala, del consiglio del Civ di Pegli -. Tra l’altro, è anche uno spreco di soldi, appena usati per mettere tutto in ordine: nei giardini c’è già una pezza di asfalto>. Andiamo con ordine: ci sono voluti anni per fare approvare il progetto del Civ, se ne sono aspettati altri per reperire i fondi (pubblici), se ne è discusso ancora per risolvere i problemi dell’ultimo minuto. Finalmente, i lavori di rifacimento. Appena sono finiti, alcune pietre sono state tolte, è partito uno scavo (presumibilmente effettuato da un fornitore di servizi telefonici, elettrici, idrici o della distribuzione gas) che è stato poi richiuso con del bitume che ora fa bella mostra di sé nei giardinetti. <Non possiamo non notare, non solo come commercianti del Civ, ma anche e soprattutto come cittadini – prosegue Cicala – che si è lavorato senza pensare, in totale assenza di coordinamento e anche di buonsenso. Dopo anni di fatiche per veder approvato il progetto non possiamo nemmeno inaugurare la piazza a causa di un pressappochismo e di una noncuranza fastidiosi>.
La richiesta alla civica amministrazione è, ovviamente, quella di farsi carico di obbligare chi ha fatto i lavori a ripristinare in fretta la pavimentazione. <Sarebbe bene – conclude Cicala – che ci fosse coordinamento tra chi si occupa delle reti delle utenze e gli uffici di Tursi. In questo caso, sarebbe bastato fare il secondo intervento un po’ prima oppure attendere a chiudere la pavimentazione, badando a non perdere troppo tempo>.
Pegli piazza 2

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: