Visite gratuite al cimitero monumentale

5140903695_640a882633_m-2  Quest’anno la “Settimana dei Cimiteri Storici Europei”, in coincidenza con l’Expo milanese e in linea con le iniziative dei musei cittadini, propone alcuni eventi intorno al tema dell’alimentazione e della nutrizione: nelle innumerevoli opere d’arte presenti nel cimitero di Staglieno che celebrano e ricordano la storia e le vite della città, la rappresentazione e la funzione simbolica di questi temi sono elementi importanti e degni di valorizzazione.

Promuovere luoghi come il Cimitero di Staglieno quale risorsa turistica e culturale assume particolare importanza per richiamare l’attenzione pubblica su questo eccezionale patrimonio artistico ed architettonico.

     Per raggiungere questo obiettivo, il Comune di Genova aderisce tutti gli anni all’evento denominato “Settimana dei Cimiteri Storici Europei”, promosso dall’Associazione Cimiteri Storico Monumentali Europei (ASCE), nata nel 2001 con lo scopo di affermare l’importanza dei Cimiteri Monumentali come luoghi d’arte ove ospitare eventi di rilievo valorizzando il patrimonio artistico custodito al loro interno.

       Venerdì 22 maggio verrà presentata la prima opera restaurata con il ricavato delle visite guidate avviate dal giugno dello scorso anno: è una scultura funeraria dedicata a Francesco Moro, detto Baxaicò. La scelta di restaurare quest’opera, è legata al valore della figura di Francesco Moro, genovese che dedicò la sua vita nella difesa della libertà, da mazziniano prima e poi con Garibaldi in Sicilia, concludendola con un atto di coraggioso altruismo.

       L’obelisco si trova proprio di fronte alle tombe di Giuseppe Mazzini e di sua madre, Maria Drago.

     Dal 22 al 31 maggio scoprirete luoghi, storie e personaggi legati in qualche modo a questi temi come la famosa Caterina Campodonico, venditrice di noccioline e canestrelli, la Maria di Vico Testa d’Oro, altrettanto famosa ristoratrice e tante altre figure significative per la Città di Genova.

     E il 14 giugno, un nuovo spettacolo del Teatro della Tosse a Staglieno, per ricordare il centenario della prima Guerra Mondiale.

 QUI DSI PUO’ SCARICARE IL PROGRAMMA

pieghevolecimiteri

     Tutte le iniziative sono a ingresso gratuito, grazie al contributo degli sponsor (DENI, ASEF, LA GENERALE, SOCREM) e al sostegno della FONDAZIONE TELECOM.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: