procuratore capo

Strage in famiglia, moglie e figlie forse sedate prima della strage. Il procuratore capo Cozzi: “Si riteneva indispensabile”

L’uomo sarebbe tornato in servizio domani dopo la convalescenza per un’operazione al ginocchio. Aveva chiesto un prestito in banca, non si sa se per esigenze familiari o per coprire debiti di gioco (Il procuratore capo Francesco Cozzi) <Emerge la concezione di indispensabilità di se stesso. L’idea che non sia concepibile che moglie e figlie potessero vivere senza […]

Read More
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: