regione Sanità 

Terapie riabilitative per minori, Gratarola: «Prossima assunzione di 25 logopedisti»

L’assessore regionale alla sanità lo ha annunciato rispondendo a un ordine del giorno di Pippo Rossetti (Pd-Articolo Uno) sulle liste d’attesa

Riduzione delle liste di attesa per accedere alle terapie riabilitative per minori, Pippo Rossetti (Pd-Articolo Uno) ha presentato un’interrogazione, sottoscritta dal gruppo, in cui ha chiesto alla giunta quali ulteriori iniziative adotterà per accelerare la presa in carico e garantire una definitiva risoluzione della permanenza dei minori da tempo in lista di attesa per accedere alle terapie riabilitative e in base a quali principi sono stati predisposti percorsi standardizzati per la riabilitazione dei minori, anziché percorsi individuali di riabilitazione.

L’assessore alla sanità Angelo Gratarola ha assicurato che la giunta sta lavorando per superare queste criticità e ha rilevato che c’è difficoltà nel reperire risorse sul territorio. L’assessore ha ricordato le nuove assunzioni in Asl3 a fine 2022: 11 neuropsichiatri infantili, 3 psicologi a tempo indeterminato e 10 a contratto, 13 psicomotricisti e 6 educatori e la prossima assunzione di 25 logopedisti. Gratarola ha ricordato l’investimento di 1 milione di euro per assorbire le liste di attesa dei Centri ambulatoriali riabilitativi (Car) e ha assicurato percorsi terapeutici personalizzati.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: