Commercio diritti e sociale 

All’Occhialeria Sociale di via Pré, con 20 euro, si regalano 2 paia di occhiali a persone che non possono permetterseli

Regali di Natale solidali: gli occhiali da regalare a se stessi o agli amici costano 20 euro, ma con la stessa cifra si possono lasciare due paia di occhiali sospese per le persone indicate dalle associazioni che si dedicano ai meno abbienti

L’occhialeria sociale è aperta da qualche mese ed è ormai un successo: non più solo un posto dove acquistare occhiali a poco prezzo perché non griffati, ma negozio di ottica di tendenza dove ormai arrivano a comperare da tutta la città, dalle riviere e persino dal Basso Piemonte. L’idea dell’attività era nata a seguito della grande richiesta a un magazzino di un sito internet da parte dei ragazzi senegalesi della zona che chiedevano di comprare al dettaglio occhiali belli spendendo poco. L’ideatore del progetto è Gino Repetto che ha deciso di passare dal magazzino al negozio, al 149R di via Pre’. In capo a pochi mesi la clientela è cambiata, ma non la vocazione sociale dell’esercizio.

Stamattina i titolari hanno postato su Fb un annuncio: «vuoi fare un super-regalo a te stesso o agli altri? Con 20€ regali un paio di occhiali da vista a chi vuoi tu, oppure ne regali 2 a chi non se li può permettere». In sostanza, lasciando 20 euro al negozio si garantiscono due paia di occhiali “sospesi”.

I prezzi vengono mantenuti bassi grazie alla decisione di non trattare occhiali “firmati” e di comperare direttamente in fabbrica. Inoltre continua la collaborazione con le associazioni che si occupano delle persone in stato di indigenza che indicano le persone che hanno necessità di occhiali ma non hanno mezzi per acquistarli.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: