Cronaca 

Polizia locale e Carabinieri arrestano tre persone per reati di spaccio nel centro storico

Uno era ricercato dal 2013 e faceva parte della “banda dei torinesi”, i cui membri, tutti centroafricani, in quegli anni, facevano la spola in treno tra il capoluogo piemontese e Genova per vendere droga. Un’ampia operazione dei Carabinieri ne aveva fatto arrestare molti. Lui deve scontare 6 mesi e 5 giorni di carcere

Questa settimana il Nucleo Operativo della Compagnia Genova Centro dei Carabinieri e la Polizia Locale – Gruppo Operativo Contrasto Stupefacenti, nell’ambito di attività congiunte, hanno proceduto all’arresto di tre uomini. Oltre al pusher già condannato dal tribunale di Torino, in manette è finito un altro uomo che, a seguito di misura di divieto di dimora in Genova deciso dal magistrato per precedenti attività di spaccio gravitava tra via Pré e Darsena continuando la sua attività.

Un terzo uomo è stato arrestato perché colto in flagrante a vendere crack. Al processo per direttissima, l’arresto è stato convalidato dal giudice che ha deciso per lui il divieto di dimora.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: