Cultura 

Per Natale il “Presepe del Re” a Palazzo Reale e “La tavola delle Feste” a Palazzo Spinola

In occasione delle festività natalizie i Musei Nazionali di Genova propongono, nelle sedi di Palazzo Reale e Palazzo Spinola, due allestimenti che arricchiscono il consueto percorso espositivo, visitabili con il biglietto di ingresso che consente l’accesso a entrambi i palazzi

Abbiamo visto spuntare la sua stella

Palazzo Reale, Galleria della Cappella, dal 14 dicembre 2022 al 5 febbraio 2023

Dal 14 dicembre 2022 al 5 febbraio 2023 nella Galleria della Cappella del Palazzo Reale di Genova, in esposizione Abbiamo visto spuntare la sua stella, una selezione del cosiddetto Presepe del Re, eccezionale “per grandiosità di proporzioni, sontuosità di costumi e coerenza di linguaggio”. Apparso all’attenzione delle cronache all’inizio del Novecento ha avuto più proprietari fino all’attuale, un collezionista genovese che ne ha voluto il recente restauro e la presentazione al pubblico. 

Già allestito a Palazzo Reale, parzialmente nel 2017 e nella sua totalità nel 2019, il Presepe torna nella magnifica dimora di via Balbi per il tempo di Natale con una selezione di una quindicina di pezzi – concentrati in particolare sulla Sacra Famiglia e sui Magi con pastori, angeli e bestiame. L’occasione permetterà al pubblico di ammirare la meraviglia delle preziose statuine in legno intagliato e dipinto, finemente decorate e abbigliate con gusto e raffinata cura.

Opera di pregio realizzata nel primo quarto del XIX secolo da Giovanni Battista Garaventa, è il frutto estremo di quella lunga e gloriosa tradizione presepiale e di plastica lignea incarnata dal nome di Anton Maria Maragliano, l’artista che più di altri contribuì al suo aggiornamento e alla sua proiezione oltre i confini della Repubblica di Genova, di cui Garaventa può considerarsi uno dei più abili epigoni.

Le sculture si presenteranno inserite in un allestimento del tutto nuovo e inedito, progettato per l’occasione dall’architetto Giovanni Tironi.​

Info:

Palazzo Reale di Genova, Galleria della Cappella

Apertura dal 14 dicembre 2022 al 5 febbraio 2023

Orario: dal mercoledì al sabato dalle 9 alle 19; prima domenica del mese dalle 13.30 alle 19

Ingresso con il biglietto unico Musei Nazionali di Genova (valido per Palazzo Reale + Palazzo Spinola, utilizzabile entro un anno dall’emissione): € 10 intero; € 2,00 ridotto cittadini UE tra i 18 e 25 anni; gratuito under 18

Info: palazzorealegenova@cultura.gov.it; telefono 010 2705236/232

La tavola delle feste a Palazzo Spinola

Palazzo Spinola, Sala da pranzo e cucine storiche, dal 15 dicembre 2022 

A partire da giovedì 15 dicembre 2022, in occasione delle festività natalizie la sala da pranzo e le cucine storiche di Palazzo Spinola di Pellicceria saranno presentate al pubblico con un nuovo allestimento. 

In esposizione, per la prima volta insieme, i due preziosi servizi da tavola, realizzati tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento, appartenuti alla marchesa Camilla Salvago Raggi ed entrati a far parte del patrimonio del museo grazie al suo generoso lascito testamentario.

La sala da pranzo, allestita a festa in occasione del periodo natalizio, si presenterà apparecchiata con il prezioso servizio in blu e oro, con lo stemma Salvago che impreziosisce ogni pezzo, realizzato dalla manifattura italiana Richard. Nelle cucine ottocentesche, invece, sarà allestito il più semplice ma elegante servizio da tavola Ginori, in terraglia bianca e decorato con lo stemma della famiglia Raggi in blu.

Grazie a questa importante donazione, il patrimonio della Galleria Nazionale di Palazzo Spinola – cui la marchesa aveva già destinato nel 2014 un prezioso Servizio da tavola con stemma Raggi realizzato dalla manifattura francese Discry – si arricchisce di ulteriori tasselli che permettono di raccontare il lusso e la raffinatezza dell’antica “civiltà dell’abitare” genovese, con particolare riferimento all’arte della tavola.

Info:

Palazzo Spinola, Sala da pranzo e cucine storiche

Apertura dal 15 dicembre 2022 

Orario: dal mercoledì al sabato dalle 9 alle 19; prima domenica del mese dalle 13.30 alle 19

Ingresso con il biglietto unico Musei Nazionali di Genova (valido per Palazzo Reale + Palazzo Spinola, utilizzabile entro un anno dall’emissione): € 10 intero; € 2,00 ridotto cittadini UE tra i 18 e 25 anni; gratuito under 18

Info: palazzospinola@cultura.gov.it; telefono 010 2705300

Proseguono inoltre le esposizioni di approfondimento nelle sale dei musei:

A Palazzo Reale, nella Sala del Veronese possono essere ammirate le quattro sculture di Filippo Parodi, meglio conosciute come Metamorfosi e raffiguranti Venere, Adone, Clizia e Giacinto, nel nuovo allestimento ideato dall’architetto Giovanni Tironi, in una visione del tutto nuova, che permette ai visitatori di scoprirle a tutto tondo. 

A Palazzo Spinola, al primo piano nobile è possibile ammirare il Ritratto di Giovan Carlo Doria a cavallo, dipinto da Rubens all’inizio del Seicento, accostato a quello del figlio Agostino, realizzato da Bernardo Strozzi di collezione privata. Inoltre, sempre al primo piano nobile, è ospitato l’approfondimento dedicato a Grechetto, con un ritratto recentemente riscoperto raffigurante probabilmente Ansaldo Pallavicino, il nobile che abitò il palazzo di Pellicceria alla metà del Seicento.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: