Enti Pubblici e Politica regione 

Sovraffollamento delle aule di Medicina, la Regione soccorre la Facoltà

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti è in contatto costante con il rettore dell’Università degli Studi di Genova Federico Delfino e con il preside della Scuola di scienze mediche e farmaceutiche Piero Ruggeri a seguito del sovraffollamento delle aule lamentato oggi da diversi studenti. Il presidente è stato contattato personalmente da diversi studenti del corso di laurea

“La situazione è sotto controllo – spiega Toti – Il Rettore e il Preside mi hanno rassicurato sul fatto che, incontrati i rappresentanti degli studenti, sono già al lavoro per trovare una soluzione entro la fine della settimana attraverso una riorganizzazione degli spazi sulla base delle lezioni in programma e delle aule a disposizione. Certamente la questione non rientra tra le competenze della Regione Liguria, ma si tratta di un tema importante e sentito, per cui mi è sembrato opportuno monitorare l’evolversi di questa situazione che riguarda i futuri medici del nostro sistema sanitario”.

“Siamo consapevoli delle criticità determinate da un sovraffollamento in alcune aule che si è verificato all’inizio di questo anno accademico – aggiunge il Preside della Scuola di scienze mediche e farmaceutiche Piero Ruggeri – Abbiamo già incontrato i rappresentanti degli studenti che hanno manifestato un atteggiamento costruttivo e collaborativo, che sicuramente ci facilita nel risolvere il problema. Stiamo lavorando ad una riorganizzazione dell’assegnazione delle aule, volta ad ottimizzarne l’utilizzo sulla base delle effettive presenze degli studenti, così da offrire, entro pochi giorni, una risposta concreta per risolvere la criticità”.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: