Lavoro 

Lavoro, Asef assume due addetti alla rete vendita. Ecco come accedere alla selezione

Aperte le iscrizioni alla selezione ad evidenza pubblica. Al termine delle prove sarà costituita una graduatoria che resterà valida per tre anni. I vertici aziendali Barabino e Rossetti: «Chiediamo serietà e motivazione. Offriamo formazione e possibile stabilizzazione»

A.Se.F. Srl assume due addetti alla rete vendita. L’azienda partecipata del Comune di Genova specializzata in onoranze e trasporti funebri ha pubblicato ieri sul sito internet istituzionale (www.asef.it) una selezione ad evidenza pubblica con il duplice obiettivo di identificare due addetti alle vendite e costituire una graduatoria che avrà una validità di tre anni. Il termine per presentare le domande di adesione alla selezione è il 3 luglio 2022. Attenzione: l’iscrizione è possibile solo in via telematica, compilando correttamente il modulo a disposizione sul sito internet di A.Se.F. e allegando la scansione di tutti i documenti richiesti. Qualora la domanda non sia formulata in modo corretto o completo, non sarà accolta. 

L’ufficio personale di A.Se.F. risponderà con una nota di ricezione contestualmente alla presentazione della domanda. La domanda sarà quindi analizzata e, solo se formulata correttamente, sarà seguita dall’invio di una nota di accettazione al candidato che riceverà un codice univoco personale. Il codice avrà validità di identificativo per tutta la durata della selezione.

Sul sito istituzionale di A.Se.F. sarà pubblicata la lista degli ammessi alla selezione. Non sarà una lista di nominativi ma di codici univoci. Il primo settembre sarà pubblicato il calendario delle prove che si terranno dopo il 15 dello stesso mese. Se gli ammessi saranno più di cento, sarà effettuata una prima prova attitudinale. I primi cento classificati affronteranno una prova di gruppo affidata ad una ditta esterna. Da questa fase proseguiranno quaranta candidati, che sosterranno una valutazione individuale, anche in questo caso condotta da una ditta specializzata in selezione di personale. I primi sedici, infine, saranno ammessi al colloquio con la commissione interna aziendale. Al termine delle prove sarà stilata una graduatoria. 

I primi due classificati saranno assunti con contratto full time e a tempo determinato con possibilità di stabilizzazione. La graduatoria dei successivi classificati resterà attiva per tre anni: sarà possibile attingervi eventuali nuovi assunti, con le stesse modalità specificate sul bando. 

“Il nostro obiettivo è selezionare personale serio e fortemente motivato da inserire nella rete commerciale – spiegano l’amministratore unico di A.Se.F. Maurizio Barabino e il dirigente amministrativo e gestionale Franco Rossetti – Intendiamo consolidare la presenza di A.Se.F. sul territorio inserendo nuovo personale molto qualificato”. A.Se.F. può contare su undici agenzie dislocate sul territorio cittadino. “Le due persone che risulteranno prime in graduatoria – proseguono – dopo un periodo di formazione saranno inserite nella rete vendite. Dai candidati ci aspettiamo il massimo ed in cambio offriamo formazione specifica e possibile stabilizzazione”. Barabino e Rossetti concludono invitando i candidati alla precisione nella formulazione delle domande: “Le domande che risulteranno incomplete o corredate da copie di documenti illeggibili saranno scartate. Per cui chiediamo da subito la massima precisione a chi desidera lavorare in A.Se.F.”.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: