Comunicazione elettorale 

L’assessore alle politiche di sostegno alle famiglie incontra i giovani imprenditori genovesi

Comunicazione elettorale a cura del candidato

«Dopo aver fatto impresa lontano da Genova per diversi anni le nuove generazioni, adesso, guardano la nostra città con altri occhi e con altre speranze»

Idee, freschezza e nuove visioni. Una serata di dialogo e scambio di opinioni caratterizzata dalla voglia di fare. L’incontro che si è tenuto ieri, tra l’assessore alle Politiche di sostegno alla famiglia Lorenza Rosso e i Giovani Imprenditori genovesi, è stato tutto questo.

Molte ragazze e molti ragazzi che, controcorrente rispetto a quella che è un’idea da troppo tempo cavalcata, hanno voluto concretamente tornare all’ombra della Lanterna per crescere insieme con le proprie aziende e con le proprie idee.

Il futuro della città passa, inevitabilmente, attraverso un passaggio generazionale che deve riportare Genova nel panorama internazionale del turismo e dell’imprenditoria: femminile e maschile.

«Energia ed entusiasmo. Grande passione e competenza in una magnifica serata in cui ho potuto incontrare tante ragazze e tanti ragazzi, giovani imprenditori, che hanno deciso di rientrare a Genova con le proprie aziende e con le proprie StartUp – ha detto l’assessore a Tursi Lorenza Rosso – Dopo aver fatto impresa lontano da Genova per diversi anni le nuove generazioni, adesso, guardano la nostra città con altri occhi e con altre speranze. Ho avuto modo di incontrare tanti giovani che hanno deciso di portare avanti le imprese di famiglia, storici marchi di casa nostra, sul nostro territorio e non altrove. Genova è anche questo e con la forza propulsiva dei nostri giovani imprenditori, abbiamo tutti le carte in regola, tutte le skills, per tornare a essere una città metropolitana di rilevanza nazionale. Le nostre giovani imprenditrici e i nostri giovani imprenditori che in modo innovativo portano avanti le aziende storiche di famiglia sono per la città una vera ricchezza, un patrimonio di incredibile valore».

«D’altra parte, come amava ripetere Papa Giovanni XXII, molti oggi parlano dei giovani; ma non molti, ci pare, parlano ai giovani. Per questo noi vogliamo parlare ai giovani». ha concluso l’assessore Lorenza Rosso.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: