All’Abbazia di San Nicolò del Boschetto successo per “La città invisibile” di Sergio Maifredi

Ieri sera, nell’ambito dei Rolli Days, la suggestiva prima che ha coinvolto e conquistato gli spettatori. Stasera e domani sera si replica

La città invisibile è il titolo dello spettacolo in programma ancora stasera e domani, domenica 15 maggio, nell’ambito dei Rolli Days. Tre giornate in cui l’Abbazia di San Nicolò del Boschetto sarà eccezionalmente aperta per dare spazio ai racconti degli invisibili che la abitano, alla scoperta non solo del suo passato ma anche del suo presente.

La storia dell’arte e le storie delle persone dialogano in un progetto ideato per Teatro Pubblico Ligure da Sergio Maifredi che, grazie all’iniziativa dello storico dell’arte Giacomo Montanari e dell’assessorato alla Cultura di Genova, mette in luce la vita degli invisibili in uno spettacolo che si svolge nell’abbazia simbolo, sin dal XIV secolo, di una vocazione all’accoglienza portata avanti in epoca moderna dall’attività laica dell’Opera Don Orione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: