Plinio (CasaPound) chiede a Bucci di cancellare l’intitolazione di una via di Quinto a Togliatti

L’ex presidente del Consiglio Regionale della Liguria e assessore della giunta Biasotti, ha chiesto al Sindaco di far cancellare la titolazione della via al politico che fu guida storica del Partito Comunista Italiano «in quanto complice delle purghe staliniane e dell’infoibatore Tito»

«La cancel culture è una  barbarie-ha detto PLINIO. Ma se il Ministro della Difesa giunge al punto di far vergognosamente cancellare dagli aerei della flotta di Stato addirittura il nome di Italo Balbo fondatore dell’Aeronautica italiana ed aviatore stimato in tutto il mondo allora è giusto e doveroso reagire – dice Plinio -. A Genova va cancellata in quel di Quinto la titolazione di una via a Palmiro Togliatti, leader del Pci, complice delle criminali purghe staliniane in cui vennero trucidati anche tantissimi comunisti italiani e dell’infoibatore slavo Tito oltreché, secondo alcuni, persecutore dei nostri Alpini detenuti in Russia. Sono certo che i primi a dire grazie a Bucci sarebbero i residenti nella via». La strada si trova a Colle degli Ometti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: