Lo allontanano dalla Metro e lui spacca la vetrata. Denunciato

Ubriaco, ha inveito contro il personale Amt e del 118 e con una transenna ha mandato in frantumi una porta vetrata della stazione di Brin

Via Benedetto Brin, ore 21.35 La Polizia di Stato ha denunciato un cittadino bulgaro di 48 anni per danneggiamento.
Gli operatori delle Volanti dell’U.P.G. sono intervenuti presso la stazione metro “Brin” dove era stato segnalato un uomo che aveva assunto un comportamento molesto e aveva provocato danni materiali alla struttura in questione.
L’uomo, in evidente stato di agitazione dovuto all’assunzione di sostanze alcoliche, inveiva contro il personale della metro e quello del 118 che l’avevano allontanato per permettere la chiusura della stazione e con una transenna ha mandato in frantumi la porta vetrata della struttura.
Accompagnato in Questura per l’identificazione è stato anche sanzionato per ubriachezza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: