Sciopero generale dei sindacati autonomi, si ferma anche la Sanità

Gli autonomi hanno proclamato lo sciopero generale nazionale di tutti i Settori Pubblici e Privati, per l’intera giornata di lunedì 11 ottobre 2021, dalle ore 00.01 alle ore 23.59, compreso il primo turno montante per i turnisti

«L’Azienda assicurerà, negli Ospedali e nelle strutture sanitarie territoriali di propria competenza, il rispetto delle norme di legge sulla garanzia dei servizi pubblici essenziali e delle emergenze, per ridurre il più possibile eventuali disagi alla cittadinanza – dicono alla Asl3 -. In particolare verranno garantiti i servizi di emergenza e di Pronto Soccorso; potranno invece subire interruzioni e sospensioni le attività prenotate e programmate».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: