Portale “disinfettante” per la Croce Rosa Rivarolese

Inaugurato in via Croce Rosa 2 ingresso della storica sede e del Poliambulatorio Beata Maria Cristina di Savoia, un sistema di disinfezione delle persone unico e avveniristico in Italia, a disposizione del personale ma anche di tutte le persone che accedono alla struttura per la prenotazione di servizi

«In soli 1,4 secondi di attraversamento, Insenso Gate (questo è il nome del Sistema di Disinfezione Personale installato) disinfetta fino a 1.300 persone l’ora in modo completo, dal capo alla suola delle scarpe, attivo 24 h su 24 e consentendo un ingresso assolutamente protetto all’edificio – dicono alla Croce Rosa -. Il virucida utilizzato da Insenso Gate, spruzzato in modo nebulizzato durante l’attraversamento (cioè senza umidità residua) è assolutamente naturale, nonché atossico, anallergico, incolore, inodore e insapore, e così innocuo da poter essere tranquillamente respirato o addirittura ingerito da bambini o anziani. Tuttavia, è più potente del cloro (3 volte) e dell’ozono (1,5 volte) e può essere usato per combattere e distruggere il virus per oltre 20 ore dopo l’aspersione. La disinfezione agisce utilizzando una semplice molecola di acido citrico (alimento ghiotto per batteri e virus, compreso il COVID) all’interno della quale è celato uno ione di argento, innocuo per le persone, ma letale per i virus. La molecola “imbottita”, ingerita dal virus, che non la riconosce come un contrasto alla sua riproduzione (proprio ingannato dal rivestimento in acido citrico), uccide il virus in 30 secondi ed ha una efficacia residuale (quindi continua ad uccidere i virus che dovessero attecchire agli abiti o alle parti esposte del corpo, o di bagagli) di oltre 20 ore. La disinfezione avviene non solo contro il COVID, ma anche contro altri 100 ceppi patogeni (es. Legionella, Escherichia Coli, Influenza tipo A, HIV ecc».

A brevissimo lo strumento potrà interfacciarsi con i sistemi di gestione della Croce Rosa Rivarolese e rilevare le informazioni che esso le richiederà: lettura di badge, di pass vaccinali, documenti ecc. e , se si vorrà, fornire in modalità wi-fi agli attraversanti informazioni utili ai servizi prestati. La Croce Rosa Rivarolese ha ricevuto Insenso Gate dalla Welcome SpA, suo costruttore che ha voluto posizionare il Gate in maniera totalmente gratuita presso la sede dell’Associazione, dove il flusso delle persone è il più alto e anziani, bambini e persone fragili possono entrare nella struttura in tutta sicurezza, con la consapevolezza che per le 20 ore seguenti nessuno trasmetterà loro – né riceverà da loro – il Coronavirus.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: