Bucci: «Fare grande Genova sui valori della Liberazione»

Il Sindaco: «Molti hanno lottato, sono morti, hanno dato la vita per questi ideali di libertà, giustizia, forza, coraggio e unione per l’obiettivo comune. Dobbiamo continuare sulla loro strada per fare grande la città per noi e per i nostri figli»

«Oggi festeggiamo il 25 aprile – ha detto il sindaco Marco Bucci -. Genova lo ha sempre festeggiato con orgoglio, forza e speranza. Orgoglio, fiducia e speranza sono sempre con noi e siamo sicuri che riusciremo a superare la pandemia e anche tante altre sfide per la nostra città, per noi come cittadini, per noi come italiani. Il 25 aprile ricordiamo quelli che con sacrificio hanno lottato, molti sono morti, hanno dato la vita per questi ideali di libertà, giustizia, forza e coraggio e unione per l’obiettivo comune. La libertà è infinita fino a quando comincia la libertà degli altri. Queste sono le cose che devono unirci in questo periodo. La voglia di uscire dalla pandemia e fare di Genova una grande città europea, di continuare il percorso crescita che abbiamo iniziato. Abbiamo il Recovery fund , abbiamo il nostro “piano Marshall”, ci sono tante cose che il Governo ci aiuta a fare e su queste cose dobbiamo tirarci su le maniche con la voglia di lavorare tutti uniti come nelle tragedie che abbiamo dovuto affrontare negli ultimi anni. Abbiamo l’occasione di fare grande questa città per noi e per i nostri figli, sull’esempio e la memoria di quelli che lottato e dato la loro vita Su questo possiamo costruire il futuro, delle prossime generazioni e dei nostri figli».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: