Una targa in ricordo dei due Vvf morti in montagna nel 2019

Nel pomeriggio di oggi, presso la sede del distaccamento di Genova Multedo, si è svolta una breve cerimonia, volutamente informale, per la scopertura di una targa in ricordo di Bruno Canepa e Giovanni Mantero, due colleghi morti nell’estate del 2019 durante un’ascensione al Monte Bianco. Una cerimonia tra i familiari di Bruno e Giovanni e i colleghi che li hanno voluti ricordare con una targa applicata al castello di manovra, la struttura che i Vigili del Fuoco utilizzano per le esercitazioni.


<Bruno e Giovanni sono colleghi che hanno lasciato un vuoto molto superiore a quello che può essere la perdita di due giovani vite, ma quello che lascia la mancanza di due colleghi fidati, due amici sinceri, due vigili del fuoco votati al servizio dei cittadini> dicono i Vvf genovesi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: