Studente 16enne forza pizzeria, saccheggia la cassa e ruba bici per scappare

Il ragazzo è stato riconosciuto grazie alle immagini della videosorveglianza e denunciato dai Carabinieri

Durante la notte del 10 aprile scorso un uomo ha forzato la porta d’ingresso di una pizzeria di Arenzano e, una volta all’interno, ha sottratto 150 euro dal registratore di cassa. Per assicurarsi la fuga ha rubato una bicicletta dal valore commerciale di 300 euro. I Carabinieri della stazione di Voltri, grazie anche alla visione delle immagini del sistema di videosorveglianza cittadino, hanno individuato il responsabile, vecchia conoscenza dei militari, in uno studente genovese di anni 16, pregiudicato, che è stato denunciato in stato di libertà per “furto aggravato”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: