Ordinanza corretta: divieto di assembramento anche salita Pollaiuoli, piazza Ferretto e via San Donato

<Mi hanno scritto in tanti e ho avuto apprezzamenti per l’ordinanza – ha detto Bucci -. Qualcuno ha chiesto di allargarla a tutta la città. Se dopo il fine settimana ci saranno modifiche da fare le faremo>

Altri 20 più 20 posti letto saranno attivati al San Martino. Lo ha detto nella conferenza stampa di fine giornata il presidente della Regione Giovanni Toti. Oggi ha preso il via il primo drive through in Valpolcevera. Ne seguiranno altri 2: uno a Struppa e uno a Cornigliano che dovrebbero aprire alla fine della settimana prossima. Oggi hanno aperto anche le prime strutture a bassa intensità di cura ed è questo il motivo del calo delle ospedalizzazioni. Da sabato o domenica l’ospedale Evangelico di Voltri diventerà Covid hospital ad alta intensità di cura. Continua la trattativa con i pediatri.

Il Sindaco ha detto che <sull’ordinanza c’è un refuso, riguarda la descrizione dell’area a levante del centro storico: salita Pollaiuoli, piazza Ferretto e via San Donato sono comprese>.
<Il questore ha fatto una riunione tecnica operativa – ha continuato Marco Bucci -. Ci aspettiamo che si rispetti l’ordinanza decisa per motivi sanitari. Si può andare in centro storico dopo cena, basta andare in un locale dove si sta seduti. Non ci sono zone rosse, ma zone di attenzione. Non si tratta di ghettizzare alcuna area della città>.

Sotto, le mappe dell’ordinanza.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: