Trovato ubriaco alla guida, non scende dall’auto per evitarne il sequestro

L’uomo è stato denunciato per resistenza dai carabinieri insieme alla donna che lo accompagnava che ha anche lei messo in atto la singolare “protesta”. Il 51enne è stato anche denunciato per guida in stato di ebbrezza

Un equipaggio del Nucleo Radiomobile, su richiesta della centrale operativa, ha bloccato in via Emilia un veicolo che sbandava ed era, quindi, presumibilmente condotto da una persona in stato di ebbrezza. L’equipaggio ha identificato il conducente, un genovese di 51 anni, che si è rifiutato di effettuare la seconda prova per il tasso alcolemico, perché il primo risultava di 1,23 grammi/litro (quindi molto alto). Lui e la donna che lo accompagnava, una 53 enne genovese, entrambi, si è rifiutato di scendere dal veicolo per tentare di evitare il sequestro del mezzo. Sono stati denunciati per “resistenza in concorso a pubblico ufficiale” e, il solo conducente, per “guida in stato di ebbrezza”. Il veicolo, nonostante i tentativi della coppia, è stato sequestrato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: