Metrominuto: la nuova mappa dei tour di Genova a piedi

Due le mappe scaricabili utili ai turisti, ma anche ai genovesi. Eccole

L’assessore comunale al Turismo Laura Gaggero spiega cosa sono.

Perché Metrominuto Genova? Per ripensare il modo di intendere gli spostamenti, il rapporto con i mezzi privati, la relazione tra strada e tessuto urbano, creando l’occasione di scoprire e riscoprire la Superba in modi inaspettati, con percorsi pedonali. Muoversi a piedi produce molti effetti positivi: per l’ambiente, la salute e l’umore, diminuisce i costi degli spostamenti e offre occasioni d’incontro e socialità negli spazi pubblici. Metrominuto Genova è una mappa analoga a quella del trasporto pubblico pensata per i percorsi pedonali, in cui i luoghi più significativi sono rappresentati come fermate su varie linee pedonali connesse in una rete, che ti dimostrerà quanto sia conveniente lasciare a casa il tuo mezzo per raggiungere a piedi le tue destinazioni, senza doverti preoccupare del traffico e del parcheggio, gustandoti le bellezze della città. Metrominuto Genova è un progetto ideato per imparare a conoscere la Superba in modi inaspettati. La mappatura è sviluppata sul centro di Genova e si compone di due depliant.
1) Centro: Da pizza Dinegro – Lanterna a Boccadasse
2) Centro storico: Da Stazioni Marittime a Ponte Monumentale La mappa del Centro storico si ricollega ai 4 tour del centro storico indicati con i colori rosso, verde, giallo e blu, elaborati dal Comune di Genova insieme alla Soprintendenza.

Mappa Metrominuto 1 Boccadasse-Lanterna scaricabile in Pdf

Mappa Metrominuto 2 Centro Storico scaricabile in Pdf

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: