I miasmi del depuratore di Cornigliano sbarcano in consiglio comunale

Maurizio Amorfini (Lega): <La situazione è recentemente peggiorata. Alcuni abitanti lamentano bruciore alla gola e agli occhi>

<Il depuratore di Cornigliano fu fatto costruire moltissimi anni fa dalle giunte precedenti in mezzo alle case – spiega il consigliere della Lega che ha presentato un’interrogazione in consiglio comunale – da alcuni giorni la situazione dei miasmi è nettamente peggiorata, alcuni abitanti lamentano bruciore alla gola e agli occhi, potete immaginare con la stagione estiva cosa stanno subendo i Corniglianesi e chi abita intorno. Oggi, se la mia interrogazione sarà iscritta all’ordine del giorno, porterò la questione in consiglio comunale>.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: