Botte in mezzo alla strada in via Buranello. Il bus si ferma e parte la cagnara – VIDEO

È successo venerdì sera sulla linea 1. L’autista si è dovuto fermare perché due giovani si affrontavano in mezzo alla strada. All’interno del bus si è scatenato il finimondo, con ragazzi giovanissimi che chiedono all’autista di andare avanti (passando sopra i litiganti) e si abbandonano a parolacce, bestemmie e frasi razziste

La più accanita? Una ragazza che dalla voce di intuisce molto giovane e che si lascia andare a una serie di commenti pesantissimi. Ma anche altre persone non risparmiano il peggio. L’autista, già alle prese con una situazione difficile, viene messo sotto pressione. Intanto la lite in strada continua. Purtroppo, ordinaria amministrazione per il personale Amt che copre i turni notturni. C’è anche chi, sul mezzo, tenta di far capire agli altri passeggeri la difficile situazione del guidatore. C’è anche ci cerca di farsi aprire le porte per scendere o intervenire nella lite che si sta consumando in strada.
Ne esce uno spaccato impietoso della nostra società, tra violenza fisica e verbale, totalmente incurante di ogni regola. Il venerdì sera non è solo movida nei carruggi. È anche tutto questo, in giro per la città.

Abbiamo coperto le frasi più forti, le bestemmie, gli insulti, le parolacce. Ma la situazione di capisce benissimo comunque.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: