Oggi l’ordinanza per riaprire i centri estivi. Fondi per le scuole paritarie

Il presidente della Regione Toti ha detto che riapriranno dal 1º giugno quelle per i bimbi sopra i 3 anni e ha promesso lo stanziamento di <8 o 9 milioni> per la riapertura, oltre che dei centri estivi, <delle scuole paritarie>

La priorità odierna: i centri estivi e le scuole paritarie da riaprire, ma anche <la riapertura delle giostre, dei gonfiabili per i bimbi seguendo regole precise> ha detto Toti, ieri, nella conferenza stampa di fine giornata, annunciando per oggi anche novità <sui protocolli per alberghi, tipo sui buffet senza personale, flessibilità sugli orari per estetisti e parrucchieri in modo da spalmare i servizi su cento ore lavorative la settimana>.
Per ora i giochi per i bambini a Genova sono espressamente chiusi da un’ordinanza comunale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: