Investimento in corso Sardegna, pedone in codice rosso

È avvenuto poco prima delle 21:30 a metà della strada, all’incrocio con via Carlo Varese, in direzione Monte. Sul posto i soccorsi inviati dal 118 e la polizia locale.
Il pedone investito è stato trasportato in codice rosso, il più grave, all’ospedale San Martino.
Sul posto anche la squadra del reparto Infortunistica della Polizia locale per le rilevazioni. Il reparto specialistico dovrà ricostruire la dinamica dell’incidente. La strada è stata bloccata per qualche decina di minuti proprio per permettere i soccorsi.
L’uomo pare non avesse attraversato sulle strisce. Sul posto anche i carabinieri.

Il ferito è l’ex peso gallo Fabio Marinoni, ex promessa del pugilato italiano, gambizzato in via Tortosa nell’aprile 2013, poi riconosciuto responsabile di una rapina a un supermercato di salita del Prione avvenuta nel febbraio 2016. Poco prima era salito alla ribalta della cronaca per aver sfasciato la sala d’attesa del pronto soccorso del San Martino durante un Tso. Era da poco in libertà.
Nel 2002, alla guida di una Porsche, l’investitore era stato lui: aveva svoltato da via Maragliano in via XX a tutta velocità travolgendo una donna e riducendola in gravi condizioni.

Aggiornamento – È stato accertato che Marinoni è uscito tra due auto fuori dalle strisce gettandosi in mezzo alla strada fuori dalle strisce. È stato travolto dall’auto di un 79enne che andava sicuramente a velocità ridotta, perché aveva appena passato un posto di blocco dei carabinieri che se fosse andato forte lo avrebbero fermato. I cc sono stati tra i primi a intervenire. L’ex pugile presentava importanti ferite al volto: è finito sul cofano e ha sfondato col volto il parabrezza. È stato portato intubato al San Martino in condizioni molto gravi. Al pronto soccorso è stato trasferito anche l’autista del mezzo, in evidente stato di choc.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: