Annunci

Ambulanza fermata da sosta selvaggia, il malato costretto ad andare a piedi

È successo poco prima delle 14 in via Roncallo, a Quinto dove si è dovuto fermare un mezzo della Croce Verde che stava trasportando una persona di ritorno dalla terapia in ospedale. Nonostante il paziente fosse in condizioni così gravi da rendere necessario il trasporto in ambulanza, ha dovuto faticosamente camminare fino a casa

Di nuovo un mezzo di soccorso è stato fermato da chi, con scarso senso civico, piazza la macchina dove gli è più comodo senza badare alla sicurezza altrui. Stavolta è successo in via Roncallo, a Quinto, poco prima delle 14. A rimanere bloccata: un’ambulanza della Croce Verde che ha sede proprio nel quartiere del levante. Il mezzo di soccorso e i volontari che vi prestano servizio erano impegnati nell’accompagnamento di un paziente post terapia presso la propria abitazione. La persona, nonostante fosse in condizioni così gravi da rendere necessario il trasporto in ambulanza per e dall’ospedale, è stata costretta a percorrere un tratto a piedi non potendo il mezzo raggiungere l’abitazione. È intervenuta la Polizia Locale del IX distretto che ha anche provvedeva a sanzionare i veicoli che avevano arrecato intralcio costringendo un malato grave a raggiungere la sua casa a piedi.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: