Annunci

È stato il gennaio più caldo da quando avvengono le misurazioni: il 1880

I dai dei Centri nazionali per l’informazione ambientale (NCEI) del NOAA, l’agenzia federale degli Stati Uniti che si occupa di meteorologia e clima. In Liguria: <temperature molto più alte della media>

<La temperatura globale della superficie terrestre e oceanica del gennaio 2020 è stata la più alta da 141 anni a questa parte: +1,14° centigradi sopra la media del XX secolo> dicono all’agenzia federale. Cioè la più alta di sempre da quando ci sono dati omogenei e scientifici disponibili, dal 1880. Ha superato di 0,4 gradi il precedente record, del gennaio 2016. Sempre secondo i centri nazionali del NOAA, è proprio tra il 2016 e il 2020 che si sono registrati o quattro mesi di gennaio più caldi dall’inizio della disponibilità dei dati. I primi 10 sono stati registrati nell’arco degli ultimi 19 anni. Il mese di gennaio 2020 è stato inoltre il 44º gennaio consecutivo e il 421º mese consecutivo con temperature al di sopra della media del XX secolo.

Nella mappa riguardante solo la terra emersa, la Liguria risulta fino a 3 gradi sopra la media della temperatura media di gennaio.

Secondo un’analisi statistica fatto dagli scienziati NCEI, è molto probabile che l’anno 2020 si classifichi tra i cinque anni più caldi mai registrati.

Cosa è successo in Europa? Ha avuto il secondo gennaio più caldo dal 2007. Alcuni paesi hanno registrato temperature tra le 5 più calde di sempre a gennaio.

Interessanti i dati sulla pioggia in autunno.

A settembre e ottobre è piovuto un po’ più del solito, a novembre molto più del solito. La media, al di là della nostra percezione, resta comunque solo un po’ più alta del consueto.

Sulla pagina del Ncei tutte le informazioni nel dettaglio.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: