Spagnola piomba a Genova per cercare il figlio disperso. Ritrovato sulla strada dei Forti

Soccorso alpino, carabinieri forestali e vigili del fuoco lo hanno rintracciato sulle alture di Sampierdarena in stato confusionale

Oggi il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Liguria è stato attivato per una ricerca disperso sulle alture della città.
A dare l’allarme una signora spagnola che non avendo notizie dal figlio di 25 anni, si è precipitata in Italia per poterlo ritrovare.

Il ragazzo forse confuso aveva dato informazioni varie sulla sua posizione, la donna allarmata ha chiesto aiuto. I tecnici del soccorso alpino, i carabinieri forestali e i vigili del fuoco si sono messi subito alla ricerca del ragazzo. La squadra del Soccorso Alpino l’ha individuato sul sentiero che da Sampierdarena porta ai forti di Genova , in buona salute ma, appunto, in stato confusionale è stato portato dalla madre insieme ai vvf ed ai carabinieri. I due sono stati accompagnati al consolato per il successivo rientro in Spagna.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: